Nozze vintage in Toscana

I colori e le atmosfere vintage sono i protagonisti di questo matrimonio che unisce ai dettagli retrò il carattere rustico della Toscana. Molto spesso le decorazioni floreali vengono scelte successivamente ad altri sevizi (come partecipazioni, bomboniere) ed è sempre bene far presente al fiorista se nelle decorazioni già scelte ci sono dettagli o temi predominanti.

centrotavola matrimonio Arezzo Poggitazzi

Quando si progetta un addobbo floreale gli spunti di partenza possono essere molteplici, in questo caso tutto nasce dalla palette proposta dalla sposa. Uno schema che prevedeva l’utilizzo del rosa cipria, del bianco, del lilla, del celeste e del verde salvia.Tutte tonalità delicate e pastello a cui si affiancano materiali rustici e naturali come il legno e il cotone (lavorato all’uncinetto) che riconducono alle atmosfere semplici e accoglienti della Toscana. A fiori importanti come le rose e le peonie (un must- have per tutte le spose di Maggio!) si alternano fiori leggeri e impalpabili come la nigella e l’astrantia che con la loro trama ricamata aggiungono romanticismo.

Agli addobbi floreali si affiancano poi tanti altri dettagli dal sicuro effetto vintage come i segnatavolo con vecchi libri e cornici o il guestbook con macchina da scrivere per lasciare un messaggio da inserire nell’immancabile bottiglia.

bouquet di peonie e astilbe rosa

Nel bouquet da sposa non potevano mancare le peonie, nelle sfumature del bianco e rosa, e il tocco romantico dei rametti di astilbe.
centrotavola cassetta di legno

segnatavolo vintage

centrotavola vintage peonie astilbe

Location: Villa Poggitazzi, Arezzo

Il reportage del matrimonio potete trovarlo qui.

Copyright © 2018 La Gardenia · Theme by 17th Avenue